Il Blog dell'Architetto Danilo Rinaldi Architetto | DRA-W

Cos’è un Blog?

La mia decisione di creare e gestire un blog è molto semplice:

La professione di Architetto, costellata di sfide quotidiane, bocconi amari mandati giù, soddisfazioni di carattere spesso più artistico-creativo che non economico, lotte metaforiche con gli enti pubblici, imprese o committenti, rimane una delle più belle in assoluto, e questo blog ne è il voto di fedeltà e appartenenza.

La funzione di questo blog dunque, oltre che rappresentare un contenitore di idee e archivio di concetti purtroppo soggetti al dilavamento mnemonico operato dal trascorrere del tempo, rappresenta una sorta di diario (più o meno quotidiano) delle pratiche della nostra professione, a volte sfogo catartico  e terapeutico, a volte didattico, finalizzato alla divulgazione.

Mi rendo conto che il più delle volte i temi affrontati saranno tecnici, o di pura velleità artistica. Tuttavia essi saranno sempre trattati con leggerezza e semplicità, per consentirne a chiunque (in primis a me stesso) la facile comprensione e massima godibilità.

Buon lavoro e buona architettura a tutti! 

Alvar Aalto

Tunnel solari per illuminare gli ambienti

I tunnel solari, soluzioni d’illuminazione passiva I tunnel solari, soluzioni tecnologiche inusitate, anzi direi sconosciute ai più, sono sistemi d’illuminazione passiva che incanalano i raggi solari all’interno di “tubi” riflettenti, concentrandoli e “trasportandoli” il più lontano possibile dalla fonte. Essi...

Acquerello mola caffè 0

Elogio del caffè

Coffee time. Il caffè come momento da condividere con gli altri… Il caffè per ritagliarsi del tempo prezioso per sé stessi… Il caffè come luogo di dibattiti politici e sportivi… Il caffè sospeso… Il caffè che ti risveglia e ti...

Marina Abramovic 0

L’ars philosophandi di Marina Abramovic

“si usano gli specchi per guardarsi il viso, e si usa l’arte per guardarsi l’anima” Nel Novecento i rapporti tra arte e filosofia si sono fatti intensi e trovare una linea di demarcazione capace di dividerli diventa davvero impossibile. Questo...