Architetto a Velletri | Roma

architetto Velletri Roma e castelli romani

Biografia sintetica

Danilo Rinaldi Architetto – BIM specialist – CTU

Nato a Velletri (RM) nel 1985, mi laureo nel 2012 presso “La Sapienza”, nella facoltà di architettura Ludovico Quaroni di Roma e conseguo Master di II livello “ABITA” presso l’Università di Firenze, specializzandomi nell’architettura bio-ecologica con una Tesi progettuale classificatasi nelle prime dieci posizioni nel concorso internazionale “Architecture at Zero” bandito dall’Università di San Francisco.

Sono da sempre interessato all’arte e al bello in tutte le sue forme. Architettura e design, pittura, acquerello, scultura digitale, fotografia, sono le mie principali passioni e vocazioni. Partecipo sovente a concorsi d’idee nel campo della progettazione architettonica, urbana e del design, sia in gruppi di collaborazione sia individualmente.

Nel 2013 ottengo la posizione di I° classificato nel concorso per un corpo illuminante bandito dall’Atelier Diecirosso (FI)  e nel 2015 “menzione speciale” per il progetto di valorizzazione della cisterna borbonica bandito dal Comune di Formia. Appassionato di modellazione tridimensionale, sono specializzato nella metodologia BIM (Building Information Modeling) per l’architettura, e nella rappresentazione digitale del progetto.

La mia formazione accademica e post-laurea si è consolidata negli anni da autodidatta e apportando un contributo metodologico BIM nelle collaborazioni professionali nel tempo intraprese.

Il continuo aggiornamento inoltre, mi permette di accrescere le competenze per fornire servizi di sicura qualità e professionalità.

Architetto Danilo Rinaldi : biografia in sintesi:

Focus

Il mio obiettivo è trasmettere al cliente la passione per l’architettura moderna, promuovendo soluzioni innovative e dal gusto estetico contemporaneo.

La ricerca continua nel campo del design e dell’architettura contemporanea, consentono di proporre soluzioni alternative e al passo con i tempi, ben integrate con le caratteristiche del luogo e dei manufatti preesistenti, dallo stile elegante e mai invadente.

Principio cardine

In Architettura come in tutte le Arti, la massima delle quali è l’arte di vivere, ciò che più conta è l’armonia. Armonia con se stessi e con il contesto che ci circonda.

Portfolio dettagliato visibile su ISSUU.com

https://issuu.com/danilorinaldi/docs/issuu_light2

Segui il mio Blog per rimanere aggiornato: